16Settembre2019

Login

Accesso all'Area Riservata

Nome Utente
Password *
Ricordati di me
Sei qui: Home News Bilanzola, due volte sul podio agli Universitari

Bilanzola, due volte sul podio agli Universitari

A L’Aquila, sede dei Campionati Nazionali Universitari, argento nel triplo e bronzo nel lungo


Si sono svolti sabato e domenica 18-19 maggio a L’Aquila i 73esimi Campionati Nazionali Universitari, sulla pista dello stadio Isaia Di Cesare. Presenti sette atleti targati Atletica Gran Sasso Teramo. Spiccano le medaglie di Giada Bilanzola (CUS D’Annunzio), argento nel salto triplo con la misura di 12,68 metri ottenuta all’ultimo turno dei salti di finale, preceduta dalla favorita Francesca Lanciano (CUS Lecce - Atletica Locorotondo) con 13,32 metri. Nella stessa gara si segnala anche il quarto posto di Alessia Giuliante (CUS Ancona) con 12,38. Il giorno successivo la Bilanzola ha conseguito il bronzo nel lungo con la buona misura di 5,84 metri (vento + 0,9 m/s), nella gara vinta dalla collega della stessa università Martina Aliventi (Collection San Benedetto), marchigiana che è atterrata a 5,89. Seconda Anna Visibelli (CUS Siena) 5,86. Sui 200 metri Ludovica Clementini (CUS L’Aquila) si è ben comportata sui 200 (vento + 1,8 m/s), quarta con 25”11, al primato stagionale. Il giorno precedente era entrata nella finale dei 100 con 12”31 (vento - 0,9 m/s), seconda in batteria e ultimo tempo di ripescaggio. Nella finale vinta da Chiara Gala (CUS Roma - ACSI Italia Atletica) con 11”96 (vento - 1,3 m/s) non è riuscita però a migliorarsi, correndo in 12”38, ottava.

Positivo il sesto posto di Salvatore Angelozzi (CUS Teramo) nel salto triplo con il primato personale stagionale di 14,60 metri. In questa gara è stata messa a segno una delle migliori prestazioni in assoluto dell’intera manifestazione, con Samuele Cerro (CUS Cassino - Enterprise Benevento) atterrato a 16,18 metri. Lo stesso saltatore teramano si è classificato ottavo nel lungo con la misura di 6,63 metri. Sui 400 ostacoli, settimo posto di Martina Onza (CUS Napoli) con i, tempo di 1’04”72. Altri risultati. 200: 12° Samuele Puca (CUS L’Aquila) 22”35.