23Novembre2019

Login

Accesso all'Area Riservata

Nome Utente
Password *
Ricordati di me
Sei qui: Home News Atletica Gran Sasso Teramo promossa in finale "A" Argento 2020

Atletica Gran Sasso Teramo promossa in finale "A" Argento 2020

Seconda nella finale Bronzo dietro. Gaia Sabbatini vince i 1500, seconda sugli 800


La squadra femminile dell’Atletica Gran Sasso Teramo conquista di nuovo la promozione nella finale “A” Argento dei campionati di società assoluti su pista, che sabato e domenica 15-16 giugno hanno celebrato le finali nazionali. A Orvieto, in provincia di Terni, dove si è svolta la finale nazionale cosiddetta Bronzo (squadre dal 25° al 36° posto), le ragazze dell’Atletica Gran Sasso capitanate dalla mezzofondista Gaia Sabbatini si sono piazzate seconde a 2,5 punti dalla squadra vincitrice, l’Atletica Malignani Udine. Il piazzamento è utile per la promozione nella finale “A” Argento del prossimo anno (entravano le prime quattro). Nel 2020, però, l’Atletica Gran Sasso dovrà confermare il punteggio tecnico richiesto, posto a 14.500 punti, non confermato quest’anno dopo la prima promozione conquistata l’anno scorso nella finale di Sulmona. Un obiettivo mancato, che ha causato in questa stagione la retrocessione nella finale Bronzo. A trascinare la squadra teramana sono stati i piazzamenti di Gaia Sabbatini, vincitrice dei 1500 con 4’37”43 davanti a Ilaria Piazzi (Atletica Cascina Pisa) 4’38”51, e seconda sugli 800 con 2’10”97, dietro la quotata Stefania Biscuola (Atletica Arcobaleno Savona) 2’09”83, atleta 27enne accreditata di uno stagionale di 2’06”58 e di un personale in carriera di 2’05”62 risalente al 2018. Bene anche le saltatrici Alessia Giuliante, che ha vinto il triplo con la misura di 12,25 metri, e Giada Bilanzola, seconda nel lungo con la misura di 5,80 metri, preceduta in classifica da Sofia Zanotti (Atletica Lugo) 6,05. La lanciatrice Ludovica Montanaro si è piazzata terza nel disco con 44,24, primato personale stagionale, dietro Giada Andreutti (Atletica Malignani) 56,38, e Stefania Strumillo (Atletica Siena) 54,98. La stessa atleta si è piazzata seconda nel peso con 13,29 metri. Positive anche le prove della velocista Ludovica Clementini, sesta sui 100 (vento + 0,4 m/s) con il personale stagionale di 12”23 nella gara vinta dall’azzurra Irene Siragusa (Atletica Siena) con 11”47, e quarta sui 200 con 25”25 (vento + 0,5 m/s). In questa gara la Siragusa si è imposta con 23”77. Altri risultati di Orvieto. 3000 siepi: 2^ Elena Briganti 11’56”06. 400 ostacoli: 5^ Martina Onza 1’04”86. 400: 6^ Martina Onza 59”31. Martello: 4^ Giulia Palladini 42,02. Giavellotto: 6^ Veronica Seimonte 36,24. 4 x 100: Atletica Gran Sasso 9^ (Barnabei, Clementini, Giuliante, Bilanzola) 48”86. 4 x 400: 7^ Atletica Gran Sasso (Barnabei, Onza, D’Ettorre, Sabbatini) 4’03”35.