Gaia Sabbatini arruolata nelle Fiamme Azzurre

La ventenne atleta teramana approda in una dimensione più stimolante della sua brilante carriera


Importante svolta di carriera per la mezzofondista Gaia Sabbatini, che era nelle attese da tempo in considerazione del suo notevole curriculum tecnico. E’ arrivata l’ufficializzazione del suo arruolamento nelle Fiamme Azzurre, il gruppo sportivo della Polizia Penitenziaria. Per la ventenne mezzofondista teramana cresciuta nell’Atletica Gran Sasso si tratta dell’approdo in una dimensione da professionista della sua brillante carriera giovanile, nella quale ha collezionato 4 presenze nelle rappresentative nazionali giovanili, tra le quali un ottavo posto nella finale europea under 20 sui 1500 e una finale sfiorata ai mondiali under 20 nel 2018, sempre sui 1500. Inoltre, la Sabbatini vanta la vittoria di sei titoli italiani giovanili nelle categorie under 20 e under 23, tra 800 e 1500 outdoor e indoor, e un podio tricolore assoluto sui 1500.